A quale agente immobiliare affidarsi? Te lo sei mai chiesto? TI sei mai chiesto come si sceglie un agente immobiliare?

Devi vendere casa a Gavirate, ma non sai a quale agenzia o agente immobiliare affidarti.
Cosa fai? Girando per Gavirate, la prima agenzia aperta che trovi ci entri e ti affidi a loro?

Non ti sembra che prima sarebbe bene conoscere l’agente immobiliare a cui affidare la vendita di un bene così prezioso come casa tua?

Ecco, allora ti do qualche dritta per scegliere a quale agente immobiliare affidarti, scegli quello giusto per te.

Per prima cosa puoi fare un colloquio con gli agenti immobiliare della tua zona. Falli venire a casa tua, mostragli la casa e fatti spiegare il loro metodo di lavoro, come approcciano alla vendita, fatti spiegare secondo loro quali sono i punti di forza della tua casa e le debolezze che notano alla prima visita e fatti dire cosa farebbero per pubblicizzarla al meglio.

Poi guarda come pubblicizzano gli altri immobili, leggi le descrizioni, guarda le foto, verifica cosa fanno uno più dell’altro e soprattutto guarda quanti immobili hanno in gestione. Ricorda che un’agenzia che ha tanti immobili da gestire non significa che sia la migliore. A volte un piccolo agente immobiliare come me che lavora in autonomia, coccola le case che ha da vendere, come anche i clienti e questo è un valore aggiunto.

Poi chiedi all’agente immobiliare di spiegarti il processo di vendita. Se la spiegazione sarà chiara e dettagliata la stessa chiarezza la utilizzerà con i futuri acquirenti, facilitando la vendita. Se invece farà una spiegazione confusa, sarà difficile che sarà chiara con i futuri acquirenti.

Poi, se conoscete qualcuno a cui l’agente immobiliare ha venduto casa, chiedete! Informatevi su come ha lavorato, su come si sono trovati. Niente è migliore di una testimonianza diretta!

Una volta che avete scelto il vostro agente immobiliare, lasciatelo lavorare senza mettergli ansia. Non chiamatelo dopo ogni appuntamento, se l’appuntamento è andato bene, sarà lui stesso a farvi una telefonata per aggiornarvi. Se invece non vi chiama, molto probabilmente quell’appuntamento non genererà la vendita. Piuttosto chiedete un report mensile sugli appuntamenti svolti. Io, ad esempio, fornisco costantemente un aggiornamento sull’andamento degli appuntamenti svolti e su cosa è stato detto dai potenziali acquirenti che ho portato in visita, tenendo i miei clienti venditori costantemente aggiornati; questo aiuta molto a capire quali sono i punti di forza e i punti deboli della casa. Così si perfeziona la strada da percorrere per la vendita.

Vuoi provare con me Chiara Sessa? Mettimi alla prova! Facciamo un colloquio!

Qui puoi trovare cosa dicono di me i miei clienti e se ritieni di voler fissare un appuntamento, contattami.

Inoltre qui trovi le informazioni sulla federazione di cui faccio parte, FIAIP.

Buona scelta!

Chiara Sessa

Chiama ora